Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:43 METEO:CASTELNUOVO DI GARFAGNANA18°30°  QuiNews.net
Qui News garfagnana, Cronaca, Sport, Notizie Locali garfagnana
mercoledì 16 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro2020, paracadutista sullo stadio prima di Germania-Francia: urta un cavo e rischia finire sulle tribune

Attualità giovedì 06 maggio 2021 ore 18:15

La guardia cardiologica resta dov'è

L'ospedale di Castelnuovo Garfagnana
L'ospedale di Castelnuovo Garfagnana

E' il risultato della riunione di vertice svoltasi oggi ed è frutto di una convenzione in via di definizione con il Cnr-Fondazione Monasterio



CASTELNUOVO GARFAGNANA — La guardia cardiologica all’ospedale di Castelnuovo Garfagnana verrà mantenuta: è il risultato di una riunione di vertice svoltasi oggi e accade grazie ad una convenzione in fase di elaborazione con il Cnr – Fondazione Monasterio che, anche grazie all’intervento dell’assessorato regionale alla Salute, ha dato la sua disponibilità a supportare la Asl Nord Ovest nei prossimi mesi, con l’auspicio di poter superare quanto prima il problema della carenza di specialisti cardiologici.

Alla riunione odierna hanno preso parte l’assessore regionale alla salute Simone Bezzini, il direttore generale dell’Asl Toscana nord ovest Maria Letizia Casani e i sindaci della Valle del Serchio, guidati dal presidente della conferenza dei sindaci zonale Francesco Pioli. Presenti per l'Asl anche il direttore di staff della direzione Francesco Bellomo, la coordinatrice della rete ospedaliera aziendale Michela Maielli e il direttore del dipartimento medico aziendale Roberto Bigazzi.

Fino al 15 maggio e anche per alcuni giorni successivi - spiega la dottoressa Casani – la guardia cardiologica è garantita in via temporanea attraverso i professionisti degli altri ospedali, con degli ordini di servizio emanati direttamente dal Dipartimento Medico. Poi ci aiuteranno a coprire i turni i cardiologi della Fondazione Monasterio e questo ci permetterà di dare al servizio la necessaria continuità".

Nel corso della riunione l’Asl ha comunicato altre novità positive: l’attivazione a partire dal primo settembre 2021 di un ambulatorio senologico, finora non presente in Valle del Serchio, e il mantenimento dell’ambulatorio di ecografia interventistica.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 4 quelle dichiarate nelle ultime 24 ore nei comuni del territorio che anche oggi si conferma privo di ulteriori casi di contagio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità