Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:14 METEO:CASTELNUOVO DI GARFAGNANA17°31°  QuiNews.net
Qui News garfagnana, Cronaca, Sport, Notizie Locali garfagnana
martedì 16 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Siccità grave anche in Germania, i livelli del fiume Reno ai minimi storici

Attualità martedì 21 dicembre 2021 ore 20:08

Muore il parroco storico, comunità in lutto

Don Marino Rielli
Don Marino Rielli

Per quasi 50 anni don Marino ha guidato la parrocchia di Sant'Anastasio, continuando a svolgere il suo ministero pastorale fino all'ultimo



PIAZZA AL SERCHIO — Si è spento il parroco storico di Sant'Anastasio, don Marino Rielli, e ora l'intera comunità di Piazza al Serchio è in lutto. Il sacerdote si è spento ieri nella canonica della parrocchia che ha guidato per quasi 50 anni, continuando a svolgere il proprio magistero fino all'ultimo nonostante le precarie condizioni di salute.

A dare la notizia è la Diocesi di Lucca, che annuncia per domani 22 Dicembre alle 10,30 nella chiesa parrocchiale di Sant'Anastasio i funerali, presieduti dall’arcivescovo Paolo Giulietti. 

Don Marino era nato a Colli di Capricchia nel comune di Careggine il 1 Dicembre 1937 ed era stato ordinato presbitero nel 1967 nella Diocesi di Massa, cui afferiva allora la Garfagnana. Proprio nei primi anni di sacerdozio aveva prestato servizio nella cattedrale di Massa e, per quella quella Diocesi, era stato padre spirituale dei seminaristi. 

Poi, nel 1973, la nomina a parroco di Sant'Anastasio dove, di fatto, è rimasto quasi 50 anni anche dopo il passaggio del territorio all’Arcidiocesi di Lucca nei primi anni '90 del secolo scorso. Ma nei lunghi anni di servizio pastorale ha ricoperto anche gli incarichi di parroco a San Michele di Piazza al Serchio, Giuncugnano, Ponteccio e Magliano, Verrucole e Vibbiana. Poi a Sillano, Sermezzana, Cogna, Capanne di Sillano, Livignano, S. Donnino-Petrognano, Metello Soraggio, Villa Soraggio e all’Argegna. 

"Tutti questi incarichi succedutisi - rammenta la Diocesi in una nota - si sono sempre aggiunti a quello mai lasciato di parroco a Sant'Anastasio dove, nonostante le condizioni di salute precarie degli ultimi tempi, don Marino ha regolarmente svolto il suo ministero pastorale fino alla fine. Per diversi anni aveva anche insegnato religione nella scuola media di Piazza al Serchio". 

"Oltre ai familiari, dal lutto sono ovviamente colpiti anche i fedeli dell’Alta Garfagnana che in lui avevano un punto di riferimento sempre disponibile. Col suo fare semplice e gioviale, ricordano in molti, non faceva mai mancare vicinanza umana e spirituale. Riposerà nel cimitero di Sant’Anastasio", conclude la nota diocesana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A partire da mezzogiorno sono previste piogge isolate e intense nelle zone interne della Toscana. Martedì tornano sole e temperature elevate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità