comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CASTELNUOVO DI GARFAGNANA
Oggi 16°17° 
Domani 15°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News garfagnana, Cronaca, Sport, Notizie Locali garfagnana
giovedì 04 giugno 2020
corriere tv
3 giugno, le regole per spostarsi tra le Regioni

Attualità martedì 05 maggio 2020 ore 09:07

Trekking in montagna, si può ma con alcune regole

trekking montagna

La Regione Toscana ha aperto alle escursioni dopo i divieti imposti dalle norme anti-contagio. Ecco il vademecum per vivere la montagna in questa fase



MOLAZZANA — La fase 2 per molti vuole dire anche tornare in montagna: si può andare a fare un'escursione ma in modo individuale cioè senza creare assembramenti e quindi non in gruppo. La Regione Toscana con l'ordinanza 50 ha aperto all'attività sportiva come il trekking, attività sportiva che si può praticare strettamente in forma individuale sul territorio regionale potendo utilizzare per lo spostamento mezzi propri di trasporto ma con l'obbligo di rientrare a casa in giornata

Sempre per il trekking è possibile l’accompagnamento da parte di una persona nel caso di minori o di persone non completamente autosufficienti. L’attività va svolta nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno 2 metri. Si può altresì svolgere una passeggiata con partenza e rientro dalla propria abitazione con i conviventi. Non è consentito uscire dalla propria regione.

Chi ama le passeggiate in montagna per andare alla ricerca di funghi lo può fare ma questa attività rientra nell'ambito di quelle motorie quindi con partenza e rientro dalla propria abitazione, senza uso di altri mezzi di trasporto, e deve essere effettuata in maniera individuale. Nel caso di residenti nella medesima abitazione e di minori o persone non completamente autosufficienti accompagnati, non è necessario mantenere le misure di distanziamento sociale. Anche in questo caso non si può varcare il confine con un'altra regione.

Si può anche andare in bicicletta, ma bisogna uscire dalla propria abitazione con il mezzo a due ruote e rientrarvi. Per la mascherina è obbligo portarla dietro ma mentre si fa attività fisica non si deve indossare.

L'Uncem, l'Unione dei comuni montani, ha stilato una lista con alcuni consigli per chi nei prossimi giorni andrà in montagna:

- Non scegliere luoghi per l'attività sportiva eccessivamente lontani da casa. Resta sempre - per l'attività sportiva - all'interno della tua regione. Non è consentito svolgere attività ludica, ma solo attività sportiva anche in Comuni diversi dal proprio, entro i confini della propria regione

- I soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) devono rimanere a casa

- Rispetta la distanza interpersonale di almeno due metri se svolgi attività sportiva

- Non scegliere percorsi troppo impegnativi, rispetta i tuoi limiti e affronta le attività sportive gradualmente in base alla preparazione fisica

- Per gli spostamenti in auto per raggiungere la destinazione dell'attività sportiva, compila e porta con te l'autocertificazione 

- Le seconde case non si possono raggiungere

- Anche per attività sportiva in bicicletta porta con te una copia dell'autocertificazione, da avere in caso di controlli

- Fermati in un negozio del territorio. Se entri in un luogo chiuso devi indossare la mascherina. Nel negozio, acquista i prodotti tipici del territorio e del paese dove ti trovi da portare a casa. È un segno di vicinanza al territorio stesso e un atto di sostegno all'economia locale

- Se vuoi acquistare beni alimentari da consumare, con la formula del take away, chiama prima il ristorante o il bar dove potrai recarti, per ordinare i prodotti da ritirare. I prodotti non potranno essere consumati nell'esercizio né in prossimità dello stesso, per evitare assembramenti

- Ricorda che la Montagna è il cuore dei beni comuni: sentieri, aria, acqua, prati, foreste, clima e ambiente sono di tutti. Ma sono beni della Montagna. Rispettali e porta a casa sempre i rifiuti.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca