Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:16 METEO:CASTELNUOVO DI GARFAGNANA10°  QuiNews.net
Qui News garfagnana, Cronaca, Sport, Notizie Locali garfagnana
venerdì 16 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità giovedì 04 marzo 2021 ore 12:40

La viticoltura brinda all'asporto fino alle 22

bottiglie di vino

Le enoteche lucchesi avevano lamentato una disparità rispetto ad altri esercizi col vecchio Dpcm che imponeva loro la chiusura alle 18



LUCCA — La viticoltura lucchese stappa una bottiglia e brinda alla possibilità per enoteche o ercizi di commercio al dettaglio di bevande - codice Ateco 47.25 - di lavorare con l'asporto fino alle 22. L'apertura è contenuta dal Dpcm varato dal governo Draghi e sana la disparità lamentata dal settore nelle scorse settimane (vedi articolo sotto) che li obbligava a chiudere alle 18.

E ora Coldiretti Lucca, col suo presidente Andrea Elmi, esulta: "Il via libera all’asporto fino alle ore 22, fermo restando il divieto al consumo sul posto, salva le circa 60 enoteche presenti nella provincia di Lucca e supera l’ingiustificata discriminazione nei confronti di negozi alimentari e supermercati ai quali è correttamente consentita la vendita del vino".

“Vino ed altre bevande – ricorda Elmi – si potevano acquistare tranquillamente anche dopo le 18 nei negozi e nei supermercati ma non in enoteca. Era effettivamente incomprensibile. A pagare le conseguenze di questa disparità sono state le piccole etichette e le aziende vitivinicole di piccole dimensioni il cui canale di distribuzione principale e privilegiato sono appunto le enoteche ed i negozi di vicinato che sono presidi di tipicità e di identità del territorio. Negli ultimi anni in provincia di Lucca c’è stata una interessante espansione di questo settore spinta anche da una maggiore cultura e consapevolezza da parte dei consumatori. Una tendenza che va sostenuta ed incoraggiata nel rispetto delle norme di sicurezza”. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I positivi delle ultime 24 ore sono emersi a fronte di 159 tamponi e 30 test rapidi processati. I dati territoriali dai bollettini ufficiali
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità