comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:37 METEO:CASTELNUOVO DI GARFAGNANA10°  QuiNews.net
Qui News garfagnana, Cronaca, Sport, Notizie Locali garfagnana
sabato 23 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo scontro tra Gomez e Calenda a Piazzapulita: «Vuole insegnare il mestiere al Prof. Galli»

Attualità sabato 09 gennaio 2021 ore 18:25

Il vento porta una nuova allerta

soccorso alpino in garfagnana

Codice giallo per domani sull'intera zona di Media Valle e Garfagnana, già piegate da neve e ghiaccio su cui continuano gli interventi di soccorso



CASTELNUOVO GARFAGNANA — Il vento porta in Media Valle e Garfagnana una nuova allerta di codice giallo. I crinali e le pendici piegati da neve e ghiaccio saranno spazzati, per l'intera giornata di domani, da venti da moderati a forti con raffiche localmente moto forti in particolare allo sbocco delle valli.

I comuni interessati sono quelli di Bagni di Lucca, Barga, Camporgiano, Careggine, Castelnuovo di Garfagnana, Castiglione di Garfagnana, Coreglia Antelminelli, Fabbriche di Vergemoli, Fosciandora, Gallicano, Minucciano, Molazzana, Piazza al Serchio, Pieve Fosciana, San Romano in Garfagnana, Sillano Giuncugnano, Vagli Sotto, Villa Basilica, Villa Collemandina.

Proseguono intanto gli interventi di soccorso. Gli equipaggi del Soccorso Alpino, dalla stazione di Lucca e col coordinamento dei centri operativi intercomunali, hanno effettuato consegne di generatori e operazioni di alleggerimento dei tetti sulle abitazioni.

A Coreglia Antelminelli state raggiunte due abitazioni situate a 1000 metri di quota abitate da persone sole di cui non si avevano notizie da due giorni per mancanza corrente e linea telefonica. Fortunatamente i residenti, raggiunti dalle squadre con gli sci o con l’ausilio della ricognizione del drone, stanno bene e stamani verranno raggiunti per portare loro dei viveri.

Mano tesa anche per gli animali, con i tecnici che hanno raggiunto una stalla situata in Località Le Campore, nel comune di Bagni di Lucca, dove hanno soccorso i due cani del pastore, una femmina e un cucciolo di pochi mesi. Hanno poi tirato fuori dalla stalla le balle di fieno per poter dare da mangiare ai vitelli che vivono allo stato brado.

I tecnici del soccorso alpino si sono poi adoperati nel ripristino del ripetitore telefonico che serve la zona di Castiglione Garfagnana accompagnando i tecnici Enel alla cabina elettrica del Passo delle Radici per l’installazione di un generatore di corrente. Attualmente la parte alta della strada che collega il Casone al Passo delle Radici è chiusa per l’elevato rischio valanghe.

Un’altra squadra sta raggiungendo una casa isolata a Minucciano dove abita una suora da sola in località Canipaia per verificare, mentre altro personale è a Trassilico, nel comune di Gallicano, per verificare anche con l’aiuto del drone un masso pericolante che incombe sulla strada.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità