Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:CASTELNUOVO DI GARFAGNANA18°27°  QuiNews.net
Qui News garfagnana, Cronaca, Sport, Notizie Locali garfagnana
mercoledì 29 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Assalto a Capitol Hill, Cassidy Hutchinson: «Trump sapeva che i manifestanti erano armati»

Cronaca domenica 26 settembre 2021 ore 20:00

Il nubifragio ferma i treni e chiude le strade

albero caduto
Molti gli alberi caduti in carreggiata (Foto d'archivio)

Alberi e rami crollati in strada e guasto agli impianti della stazione a Piazza al Serchio sono tra i risultati del violento temporale del pomeriggio



BAGNI DI LUCCA — Treni in ritardo e strade chiuse nel bilancio del violento nubifragio che nel pomeriggio si è abbattuto sulla valle del Serchio.

A Bagni di Lucca, al chilometro 54+000 è stata chiusa in entrambe le direzioni la strada statale dell'Abetone e del Brennero dopo la caduta di rami in carreggiata. Sul posto sono intervenute le squadre Anas e le Forze dell'Ordine per la gestione dell'evento. Il tratto è stato riaperto intorno alle 20.

Diverse piante risultano crollate a terra anche in Piangrande a Barga e il traffico difficoltoso sul brennero all'altezza di Fabbriche di Casabasciana e Ponte a Serraglio. L'Unione dei Comuni della Media Valle raccomanda di evitare di mettersi alla guida.

Alberi a terra anche a Borgo a Mozzano, sulla strada provinciale 2 Lodovica all'altezza di Salita di Gioviano. Il sindaco Patrizio Andreuccetti dai suoi canali social chiede massima attenzione.

A Piazza al Serchio un guasto agli impianti della stazione ha prodotto ritardi fino a 60 minuti e cancellazioni di convogli.

E la Provincia di Lucca traccia la mappa delle strade che hanno risentito del nubifragio e dove sono caduti rami o alberi in carreggiata. La circolazione ha subito interruzioni sulle strade provinciali 48 di Villa Collemandina e Corfino, 56 Valfegana e Tereglio, 55 di Boveglio, 38 di Coreglia, 41 di Molazzana, 43 di Monteperpoli, 37 di Fabbriche di Vergemoli, 20 Calavorno-Campia in località Piano di Gioviano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questi i numeri che fotografano le ultime 24 ore sul fronte Coronavirus in provincia di Lucca. Più di 6000 nuovi positivi in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità