Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:CASTELNUOVO DI GARFAGNANA12°20°  QuiNews.net
Qui News garfagnana, Cronaca, Sport, Notizie Locali garfagnana
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gelo con Macron, il rimprovero a Biden, il selfie ritoccato: il primo giorno di Meloni al G7 in Puglia

Attualità sabato 01 giugno 2024 ore 17:20

Lavori sui binari, due mesi senza treni

treno

Circolazione ferroviaria sospesa fra Giugno e Settembre sulla linea di collegamento a nord della Toscana. Ecco tutte le modifiche al servizio



LUCCA / AULLA — Due mesi senza treni sulla linea ferroviaria Lucca - Aulla Lunigiana dove fra Caselnuovo Garfagnana e appunto Aulla si preparano cantieri di manutenzione straordinaria attivi dal 17 Giugno al 6 Settembre. Nella tratta la circolazione ferroviaria sarà sospesa per tutto il periodo, e a darne notizia è Rete ferroviaria italiana (Rfi).

In particolare, tra le stazioni di Camporgiano e Piazza al Serchio verranno effettuati interventi di consolidamento alla galleria Rio Cavo e al ponte Rio Cavo. Tra Aulla e Minucciano i lavori riguarderanno il viadotto sul Rio Tassonaro.

A Castelnuovo Garfagnana proseguiranno i lavori per la realizzazione del nuovo piano regolatore generale di stazione. Verranno inoltre eseguiti alcuni interventi di mitigazione del rischio idrogeologico, nonché interventi di manutenzione a diversi ponti metallici. Su tutta la linea verranno anche effettuati controlli sullo stato della vegetazione presente in prossimità dell’infrastruttura ferroviaria.

I cantieri di Rfi vedranno impegnati più di 100 tra tecnici ed operai di Rfi e delle ditte appaltatrici e subappaltatrici, con l’impiego di numerosi mezzi d’opera. Il valore complessivo dell’investimento ammonta a circa 10 milioni di euro.

Si circolerà così

Da lunedì 17 Giugno a venerdì 6 Settembre la circolazione ferroviaria tra Castelnuovo Garfagnana e Aulla Lunigiana sarà sospesa. Previsto ove possibile un servizio con corse bus tra le due località.

I posti disponibili sui bus, che aumenteranno i loro tempi di percorrenza in relazione anche al traffico stradale, possono essere inferiori rispetto al normale servizio offerto. Rfi consiglia pertanto di valutare la ripianificazione del proprio viaggio.

Sui bus non è ammesso il trasporto bici e non è ammesso il trasporto di animali ad eccezione dei cani guida.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno