Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:13 METEO:CASTELNUOVO DI GARFAGNANA22°35°  QuiNews.net
Qui News garfagnana, Cronaca, Sport, Notizie Locali garfagnana
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Unione europea, perché l'unanimità non funziona: la strategia del ricatto

Attualità martedì 12 aprile 2022 ore 15:23

Over 50 senza vaccino Covid, sanzioni in arrivo

agenzia delle entrate insegna

L'Agenzia delle Entrate sta inviando ai cittadini le comunicazioni di avvio dei procedimenti. Lo fa sapere la Asl Nord Ovest, ecco che fare



MASSA-CARRARA / LUCCA — Proprio in questi giorni i cittadini con più di 50 anni e che non hanno effettuato la vaccinazione anti Covid stanno ricevendo dall’Agenzia delle Entrate la comunicazione di avvio del procedimento sanzionatorio per inosservanza dell’obbligo vaccinale. 

Lo fa sapere la Asl Nord Ovest ricordando che la sanzione amministrativa pecuniaria di 100 euro è prevista "per tutti coloro che hanno compiuto il cinquantesimo anno di età e che al primo Febbraio 2022 non abbiano iniziato il ciclo vaccinale primario o che - alla stessa data - non lo abbiano completato nel rispetto dei termini o che non abbiano ricevuto la dose booster di richiamo entro i termini previsti dalla normativa".

Ancora dall'azienda sanitaria si informa che gli utenti che intendono presentare ricorso alla Asl hanno a disposizione 10 giorni di tempo e possono farlo esclusivamente via mail scrivendo alla casella direzione.uslnordovest@postacert.toscana.it.

"Il ricorso - sottolinea la Asl - sarà esaminato solamente se conterrà gli estremi del numero di documento emesso dall'Agenzia delle Entrate e la documentazione comprovante le ragioni del differimento o della omessa vaccinazione (esenzione o altra ragione di assoluta e oggettiva impossibilità). In caso di ricorsi incompleti, l'Azienda Usl - si conclude la nota dell'azienda sanitaria - sarà impossibilita a valutarli e, di conseguenza, a definire la pratica sul sito dell'Agenzia delle Entrate".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il bollettino sanitario aggiornato alle ultime 24 ore segnala un decesso riconducibile al virus in Lucchesia. Meno di mille nuovi positivi in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità