Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:14 METEO:CASTELNUOVO DI GARFAGNANA18°29°  QuiNews.net
Qui News garfagnana, Cronaca, Sport, Notizie Locali garfagnana
martedì 16 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Siccità grave anche in Germania, i livelli del fiume Reno ai minimi storici

Politica domenica 12 giugno 2022 ore 19:10

Amministrative, ecco quanti hanno votato alle 19

tessera elettorale

Nuovi dati sulle elezioni comunali. In provincia si vota a Lucca, Bagni di Lucca, Camaiore, Forte dei Marmi e Porcari. Seggi aperti fino alle 23



PROVINCIA DI LUCCA — Ecco i nuovi dati sull'affluenza alle urne per le elezioni comunali che in provincia di Lucca vedono coinvolti i cittadini di Lucca, Bagni di Lucca, Camaiore, Forte dei Marmi e Porcari.

Gli elettori sono chiamati a scegliere il sindaco e a rinnovare il consiglio comunale. Ecco comune per comune l’affluenza registrata alle 19.

  • Lucca 33,01% (precedenti ore 19: 33,34%)
  • Camaiore 37,44% (precedenti ore 19: 42,80%)
  • Bagni di Lucca 29,23% (precedenti ore 19: 32,81%)
  • Forte dei Marmi 48,01% (precedenti ore 19: 50,72%)
  • Porcari 42,54% (precedenti ore 19: 45,90%)

La percentuale provinciale dei votanti si attesta al 35,01%. Nelle precedenti elezioni alla stessa ora aveva votato il 36,98% degli aventi diritto.

I seggi rimarranno aperti oggi fino alle 23. Lo spoglio delle schede inizierà alle 14 di domani 13 Giugno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A partire da mezzogiorno sono previste piogge isolate e intense nelle zone interne della Toscana. Martedì tornano sole e temperature elevate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità