comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:04 METEO:CASTELNUOVO DI GARFAGNANA-1°8°  QuiNews.net
Qui News garfagnana, Cronaca, Sport, Notizie Locali garfagnana
mercoledì 27 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La senatrice Tiraboschi (Forza Italia): «Non sono pronta a giurare da ministra nel Conte ter»

Attualità martedì 01 dicembre 2020 ore 17:22

Unioni montane aree uniche, ok alla mozione Fdi

persone in strada

L'atto di Fratelli d'Italia punta a far sì che si circoli liberamente nel perimetro unionale quando la regione è in zona rossa o arancione



FIRENZE — Libera circolazione nelle Unioni dei Comuni come quelle della Mediavalle e della Garfagnana quando la Toscana è in zona rossa o arancione: è l'idea tradotta in mozione da Fratelli d'Italia e approvata oggi in commissione affari istituzionali del Consiglio regionale toscano. Ad annunciarlo sono il capogruppo di Fdi in Regione Francesco Torselli e il vicecapogruppo Vittorio Fantozzi

"In prima commissione è passata la mozione di Fratelli d’Italia. Mozione che chiede al governatore Giani di farsi interprete presso la Conferenza Stato-Regioni per rimuovere il divieto di spostamento all’interno delle Unioni dei Comuni. Si chiede che tutte le zone montane, organizzate in Unioni siano considerate aree uniche all’interno delle quali consentire liberamente gli spostamenti, sia per la Toscana in zona arancione sia per la Toscana in zona rossa", spiegano Torselli e Fantozzi il cui atto prende le mosse dalla sollecitazione di Roberto Tamagnini, Consigliere di maggioranza del Comune di Castiglione Garfagnana.

"La stretta vicinanza tra piccoli comuni rende impossibile per i cittadini non sconfinare dal proprio territorio per qualsivoglia necessità. Pensiamo agli uffici postali più vicini alla propria abitazione anche se fuori dal comune di residenza. Molte attività commerciali - argomenta ancora FdI - rischiano di aggravare maggiormente la propria situazione a causa delle restrizioni, poiché sono il punto di riferimento per una clientela non limitata al proprio comune”.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità