Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:37 METEO:CASTELNUOVO DI GARFAGNANA11°  QuiNews.net
Qui News garfagnana, Cronaca, Sport, Notizie Locali garfagnana
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il portuale di Trieste no vax che protestava contro il Green pass, ora è intubato: «Ho i polmoni distrutti, sono pentito»

Attualità venerdì 14 maggio 2021 ore 17:11

Per le due ruote mondiali appuntamento al Ciocco

la presentazione oggi

Si tengono a settembre i campionati del mondo Master Mtb Marathon con la Garfagnana a far da scenario per la competizione presentata oggi a Firenze



BARGA — Si scaldano i pedali delle mountain bike per i campionati del mondo Master Mtb Marathon in agenda dal 22 al 26 settembre nella cornice de Il Ciocco. La prestigiosa competizione è stata presentata stamani a Firenze, nella Sala del Pegaso in Regione Toscana alla presenza del governatore Eugenio Giani affiancato da Maria Lina Marcucci, dal sindaco di Barga Caterina Campani, dal direttore Toscana Promozione Turistica Francesco Tapinassi, dal presidente FCI Toscana Saverio Metti e dallo staff di Ciocco Sport Lab con l’amministratore delegato, Andrea Barbuti, il consulente area sport e organizzatore dei Mondiali ‘91 al Ciocco, Marco Calamari, e l’events manager, Valerio Barsella

Presente in sala anche il senatore Andrea Marcucci, mentre in collegamento streaming ecco il bronzo olimpico di Londra 2012 Marco Aurelio Fontana che proprio nella tenuta toscana, non più di nove mesi fa, ha saputo conquistare l’ennesimo titolo italiano, il primo assoluto su E-mtb. Il video di presentazione dell'evento, preparato da Alessandro Stefani Marcucci, è all'insegna del motto We are back (Siamo tornati). Suggestive le immagini che ritraevano i bikers intenti a pedalare nella tenuta toscana e lungo i territori della Garfagnana. 

Il presidente della Toscana Giani ha rivolto i suoi "auguri agli organizzatori per i prossimi Mondiali Master Mtb Marathon nello splendido angolo di Toscana rappresentato dal Ciocco, che con questo incredibile evento fa un grande regalo a tutta la regione". Del resto il ciclismo è una disciplina radicata al Ciocco, come ricordato da Maria Lina Marcucci: "Negli anni ’70 e ‘80 anche il Giro d’Italia ha fatto tappa qui ed ora, ripercorrendo quei passi, si sta cercando di riportare l’abitudine ai grandi eventi", ha affermato. 

Soddisfazione da parte del sindaco Campani: "Questo è un momento di ripartenza in un settore ultimamente poco sfruttato per un territorio che si presta molto a questo genere di manifestazioni". Barbuti, Calamari e Barsella espongono le qualità del Ciocco come location ideale per la gara: "Siamo una realtà turistica che fa dello sport il proprio leit motiv nei suoi 600 ettari di natura". Ma la novità va elettrico, e ad approfondire questo aspetto ha provveduto Fontana: “Lo scorso anno al Ciocco ho vinto il primo Campionato Italiano E-bike - ricorda - ed è per me motivo di grande orgoglio".

Ora il calendario agonistico delle due ruote al Ciocco vedrà la Coppa Toscana col Trofeo del Ciocco e Valle del Serchio del prossimo 4 luglio, cui farà seguito il 1° Campionato Italiano di Pump Track del 18 settembre, inserito nel weekend dedicato ai giovani con la quinta e ultima tappa di Coppa Italia Giovanile e i Campionati Italiani Team Relay, il tutto ad anticipare la prima assoluta mondiale marathon dedicata ai Master, su un percorso impegnativo di 66 chilometri e 3.000 metri di dislivello.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le nuove infezioni sono emerse in tre distinti territori comunali tra Media Valle e Garfagnana. Ecco in dettaglio tutti i dati aggiornati
DOMANI AVVENNE
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità