QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CASTELNUOVO DI GARFAGNANA
Oggi 14°28° 
Domani 13°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News garfagnana, Cronaca, Sport, Notizie Locali garfagnana
lunedì 21 agosto 2017

Attualità lunedì 06 febbraio 2017 ore 12:55

L'osservatorio astronomico è eccellenza nazionale

La struttura di monte Agliale al centro dell'ultimo numero della rivista "Coelum Astronomia"

BORGO A MOZZANO — Tra le eccellenze di Borgo a Mozzano che fanno conoscere il territorio oltre i confini regionali si è inserito anche l’Oama, l'osservatorio astronomico di monte Agliale, citato nel numero 208 di Coelum Astronomia, la più importante rivista italiana sull’argomento.

Nel numero dedicato alla scoperta delle supernovae, esplosioni stellari capaci di generare grandi quantità di energia, l’Oama occupa un posto d’onore. E’ infatti citato come una delle eccellenze italiane e come un punto di riferimento, insieme ad altre strutture sul territorio nazionale, dotato di strumentazione robotica adatta all’osservazione accurata del cielo. Strumentazione che solo nel 2016 ha consentito all’Osservatorio di scoprire 9 supernovae, sulle 18 totali avvistate in Italia. Inoltre, i membri dell’osservatorio occupano 5 posizioni nella top ten italiana dei ricercatori amatoriali: tra il primo e il settimo posto sono presenti Fabrizio Ciabattari, direttore scientifico, Emiliano Mazzoni, Sauro Donati, Mauro Rossi, Giorgio Petroni.

"L’Osservatorio – spiega a Coelum Fabrizio Ciabattari – si è dotato di una strumentazione automatica da circa 10 anni. E’ stato un passo avanti fondamentale per il raggiungimento di un’efficienza adeguata all’obiettivo che abbiamo davanti. Stiamo inoltre lavorando a un software di analisi automatica dei dati: la nostra è una ricerca difficile, ma al tempo stesso stimolante perché favorisce uno sviluppo tecnico e un aggiornamento scientifico continui".

L’Osservatorio svolge sia l’attività di ricerca, scrutando il cielo, sia un’opera di divulgazione, aprendo le sue porte il primo e il terzo venerdì di ogni mese, a partire dalle 21.30

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca