QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CASTELNUOVO DI GARFAGNANA
Oggi 14° 
Domani -0°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News garfagnana, Cronaca, Sport, Notizie Locali garfagnana
lunedì 23 ottobre 2017

Spettacoli venerdì 16 giugno 2017 ore 11:45

Diciassette serate di grande musica

Da sabato 22 luglio a domenica 17 settembre torna il festival lirico 'Il Serchio delle muse'. Musica in Garfagnana e Alta Versilia

CASTELNUOVO GARFAGNANA — Diciassette serate di grande musica, nelle piazze e borghi della Valle del Serchio e dell'Alta Versilia, per portare nei piccoli centri, artisti che si esibiscono nei migliori teatri italiani. Il festival lirico Il Serchio delle Muse riparte anche quest'anno con tanti eventi, grazie ad un cartellone in grado di offrire una vasta scelta. 

Il direttore artistico della manifestazione, il maestro Luigi Roni, anche stavolta è riuscito a realizzare un prodotto itinerante di qualità, pescando tra artisti che, come tradizione, attireranno il pubblico delle grandi occasioni: "Stiamo allestendo un programma variegato - ha affermato Roni - per regalare al pubblico di appassionati delle serate di qualità, e soprattutto senza costi per la comunità. I concerti saranno gratuiti, perché l'intento dell'organizzazione è quello di avvicinare la gente alla grande musica, senza costringere gli amanti della lirica e delle belle voci a doversi spostare nei grandi centri per andare a teatro". 

Tante location, suggestive dal punto di vista architettonico e paesaggistico, renderanno poi la manifestazione l'evento musicale dell'estate valligiana. Confermati, visti i grandi successi dello scorso anno, i tre concerti in Alta Versilia nel territorio di Stazzema, oltre che nuove piazze o grandi ritorni come Calomini, Fosciandora, Villa Collemandina e il teatrino di Vetriano.

Si comincerà ufficialmente il 22 luglio a Pruno di Stazzema con il concerto del "Controquintetto" gli ottoni del Maggio Musicale Fiorentino, e le voci del soprano Giulia Tamari e il tenore Leonardo Melani, mentre la chiusura della manifestazione sarà il 17 settembre con il concerto della corale "Voci del Serchio" che si terrà nella chiesa di San Romano in Garfagnana. Oltre al concerto del 22 luglio a Pruno, il 14 agosto a Farnocchia sarà di scena il soprano Linda Campanella assieme all'Ensemble Dodecacellos del maestro Albertini, e il 16 settembre a Stazzema concerto di Linda Campanella e il basso Matteo Peirone sul tema "Tutti i colori del musical" con accompagnamento del maestro Andrea Albertini. 

In questi due mesi, fra gli altri, due concerti con l'orchestra "Arché" col maestro violinista Antonio Aiello, la novità della collaborazione con un'associazione di Reggio Emilia per portare delle serate con l'operetta a Borgo a Mozzano, Gallicano, Camporgiano, Castiglione Garfagnana e gran chiusura il 30 settembre al Teatro Alfieri di Castelnuovo con "La Vedova Allegra". Infine, come da tradizione, il 10 agosto ci sarà la serata omaggio a Pascoli e tanti artisti di qualità e ben conosciuti agli affezionati del festival come Linda Campanella e Alida Berti.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità