QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CASTELNUOVO DI GARFAGNANA
Oggi 14° 
Domani 19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News garfagnana, Cronaca, Sport, Notizie Locali garfagnana
giovedì 21 settembre 2017

Attualità giovedì 27 luglio 2017 ore 15:53

Torna il progetto Sport nelle scuole

Aperte le iscrizioni per l'anno scolastico 2017/18. L'obiettivo è promuovere l'educazione, il rispetto e la condivisione attraverso l'attività fisica

BORGO A MOZZANO — Torna Sport nelle scuole, il progetto promosso dal Comune di Borgo a Mozzano per avvicinare allo sport i giovani studenti delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado. 

Il progetto, giunto quest’anno alla quarta edizione, chiama a raccolta le associazioni sportive del territorio: c’è tempo fino a lunedì 31 luglio, infatti, per inviare la propria candidatura per partecipare alle attività dell’anno scolastico 2017/2018.

"Siamo orgogliosi di questo progetto – ha commentato Donatella Zanotti, assessore alla scuola – nato da una felice intuizione della presidente della Commissione Sport, Valentina Giusti. Coinvolgere i ragazzi in questo modo significa insegnare loro i valori del rispetto, del gioco di squadra, della comprensione. Insegnamenti importanti, impartiti da professionisti e istruttori qualificati. Durante l’orario scolastico, i ragazzi si avvicinano alle diverse discipline sportive, imparano a confrontarsi e a crescere insieme".

Sport nelle scuole ha attirato progressivamente l’attenzione di un numero sempre crescente di associazioni sportive e ricreative del territorio. Tante, infatti, le attività che durante l’anno scolastico appena concluso hanno coinvolto gli oltre 500 studenti dell’istituto comprensivo di Borgo a Mozzano. 

Durante le ore di educazione fisica i ragazzi hanno potuto sperimentare diverse discipline motorie con l’Asd Albachiara e con l’associazione Il Circo e la Luna, con la Pallavolo Val di Serchio e la Gran Selva Rugby e si sono avvicinati alle arti marziali con l’associazione Goshin-Do Karate di Barga.

Visto il successo riscosso nelle precedenti edizioni, il progetto viene confermato anche per l’anno scolastico 2017/2018. È online, infatti, la modulistica per inviare la propria candidatura alla manifestazione d’interesse. Per partecipare è necessario che l’associazione sia registrata all’Agenzia delle Entrate e che nel suo organico sia presente almeno un insegnante, un istruttore qualificato o una persona con un’esperienza di due anni come collaboratore sportivo all’interno degli istituti scolastici. 

I partecipanti dovranno consegnare all’ufficio protocollo del Comune di Borgo a Mozzano, entro le 12 del 31 luglio, un plico contenente l’istanza di partecipazione alla manifestazione d’interesse redatta in carta semplice, la relazione descrittiva delle attività da svolgere, i curricula delle figure professionali coinvolte e la relativa autocertificazione sostitutiva del certificato penale e la dichiarazione di consapevolezza che il progetto verrà condiviso con il Comune di Borgo a Mozzano e l’istituto comprensivo. La consegna, che potrà avvenire a mano o per via postale, è a rischio esclusivo del concorrente e farà fede il timbro di ricevimento del protocollo. Sul plico, oltre al mittente, dovrà essere riportata la dicitura “Manifestazione d’interesse per il progetto Sport nelle scuole ed. 2017-2018”, pena l’esclusione.La modulistica è scaricabile dal sito www.comune.borgoamozzano.lucca.it dalla sezione “Avvisi e bandi”. Per ulteriori informazioni è possibile contattare Laura Magnani all’indirizzo magnani@comune.borgoamozzano.lucca.it e al numero 0583/820441.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

garfagnana

Cronaca

Cronaca

Attualità